Chi siamo oggi

Missione Legalità don Antonio Coluccia fondatore dell’Opera Don Giustino

Offrire ai giovani un'opportunità di crescita per riformulare un diverso progetto di vita.

L’Opera Don Giustino, fondata da Don Antonio Coluccia, è oggi un’associazione riconosciuta a livello nazionale grazie al carisma del suo fondatore, che denominato “prete coraggio”, proprio per il suo impegno nel sociale e nel rispetto della legalità, oggi vive sotto scorta per le pesanti minacce ricevute dai boss della droga e della criminalità organizzata.

don antonio coluccia attraverso la comunità opera su due fronti.

Quello del recupero di giovani emarginati, spesso vittime della droga, che vengono accolti gratuitamente nella casa accoglienza da lui gestita, e l’altro sul fronte della prevenzione con incontri nelle scuole di tutta Italia e nel convegni dedicati.

L’Opera Don Giustino rappresenta un punto di arrivo per coloro che vivono un momento di grande difficoltà e sofferenza, ma è anche un punto di partenza verso il recupero della dignità personale e la realizzazione di  una vita autonoma.

È questo l’obiettivo di Don Antonio Coluccia e di tutti volontari che con le loro competenze e talenti sostengono l’Opera Don Giustino, affinché i ragazzi accolti nella comunità possano riprendere in mano la propria vita ed avere davanti a sé un futuro di luce, di rinascita.

Oggi vive sotto scorta per le pesanti minacce ricevute dai boss della droga e della criminalità organizzata.

Don Antonio Coluccia oggi è impegnato insieme alle istituzioni nel contrasto alla droga e nel recupero di alcuni quartieri disagiati di Roma al fine di salvare i giovani dal buio della droga e toglierli dalla morsa della criminalità.

Il Comune di Roma, proprio in uno dei quartieri più disagiati della Capitale, ha assegnato all’Opera Don Giustino in collaborazione con le Fiamme Oro e la Polizia di Stato un bene confiscato dove sorgerà una palestra sociale di pugilato: uno spazio di socializzazione, dove i ragazzi possano imparare a vivere in modo sereno e costruttivo gli uni con gli altri, accrescendo autonomia e autostima e imparando a vivere nella legalità.

L’Opera Don Giustino è inoltre impegnata, sempre in uno dei quartieri più disagiati della Capitale, nel progetto di un doposcuola sociale che possa offrire ai giovani  un’opportunità di crescita e di riscatto, sostenendo e affiancando i ragazzi con attività di doposcuola e laboratori al fine di sostituire la “cultura dello spaccio” con la cultura della legalità.

come sostenerci

Grazie al vostro sostegno don Antonio Coluccia, prete sotto scorta, da sempre impegnato in un apostolato di strada, potrà offrire un percorso gratuito di riscatto a ragazzi di strada, donando loro la speranza di una vita migliore.

Attraverso la dichiarazione dei redditi dona il 5 x1000 all'Opera Don Giustino

Puoi sostenere le attività dell’Opera Don Giustino con una donazione singola o con una donazione regolare.

L’Opera Don Giustino non è finanziata da enti pubblici.
Si sostiene attraverso la sensibilità e la generosità dei vostri cuori.

Desideri entrare
in Comunità?

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Stai vivendo un momento di profondo disagio
e vuoi lasciarti il passato alle spalle